Blog Detail

Home > Escursioni > L’isola delle orchidee Nosy Sakatia

L’isola delle orchidee Nosy Sakatia

Nosy Sakatia si trova sulla parte ovest di Nosy Be, dalla quale è divisa da un tratto di mare di qualche centinaia di metri.

 

Si presenta come un piccolo paradiso dalle acque trasparenti e varie spiaggette incontaminate da scoprire oltre a sfoggiare una vegetazione lussureggiante.

Nosy Sakatia è ancora un’isola molto autentica meta d’interesse per botanici ed ornitologi. È chiamata anche “Isola delle Orchidee” per i numerosi fiori di questo genere che la ricoprono, ma non solo alberi del viaggiatore, pepe, ananas, vaniglia, rafia, goyaves, manghi, piante medicinali fanno parte della vegetazione presente su quest’isola.

La popolazione locale, dedita alla pesca e l’artigianato vive la quotidianità al ritmo della natura seguendo cultura ed attività tradizionali legate ai loro riti e credenze.

La visita di quest’isola prevede scoperta e relax su una bella spiaggia con acqua cristallina pranzando in una gargotte malgascia direttamente sul mare.

Possibilità di fare snorkeling e, secondo la marea, nuotare in compagnia delle tartarughe verdi che hanno scelto alcune spiagge di Nosy Sakatia per deporre le uova.

Lascia un commento