Blog Detail

Home > Escursioni > L’isola delle tartarughe Nosy Iranja

L’isola delle tartarughe Nosy Iranja

Si trova nella costa nord occidentale del Madagascar, ad un’ora e trenta circa di navigazione da Nosy Be.

 

È una delle mete più affascinanti di tutto l’arcipelago.

È composta da due piccole isole immerse in un mare cristallino di varie tonalità di verde e blu, unite da una lingua di sabbia bianchissima che scompare con l’alta marea.
Sulla striscia di sabbia che unisce le due piccole isole si accumulano conchiglie e pezzi di corallo che attirano miriadi di uccelli marini (sterne, aironi, fregate ecc) alla ricerca dei piccoli animali della sabbia, il loro cibo.

L’isola è ricoperta da palme da cocco. Molti pini, tipici dell’Oceano Indiano, fanno ombra alla spiaggia a nord-ovest dove le tartarughe vanno a deporre le uova.
La vita nel piccolo villaggio sull’isola è molto semplice e la pesca, in un mare ricco di vita, ne è alla base.

L’escursione a Nosy Iranja è dedicata al relax ed alle emozioni che restano nel cuore.
Indimenticabili i suoi colori, il suo mare, il villaggio di pescatori e la stupendo panorama che si può ammirare dal faro, sulla baia di Nosy Be al nord e sulle Isole delle Radama a sud.

Lascia un commento